17 Gennaio 2022

Google Core Update: come aumentare il ranking sui motori di ricerca con un restyling del tuo sito web o e-commerce

aggiornamento algoritmo google

Come già indicava mesi fa il Webmaster Central Blog a partire dal mese di maggio 2021 Google ha avviato il rollout dei nuovi aggiornamenti all’algoritmo (page experience update) del motore di ricerca. Sono quindi cambiati i parametri di ranking nell’ottica di una maggiore attenzione alla User Experience delle pagine del sito web.

La qualità nell’esperienza di navigazione, elemento già prioritario ed essenziale per l’efficacia del “customer journey”, assume adesso crescente rilevanza per la reputazione del sito web, o progetto digitale che sia, con un impatto diretto sui parametri di SEO della property stessa.

Parliamo principalmente (per adesso!) di stabilità del layout, tempo di risposta, velocità di un sito web.

Nel sistema complessivo di posizionamento organico acquisisce un peso rilevante l’esperienza del cliente nella navigazione, così come si conferma l’importanza della stessa quando avviene da smartphone (Mobile Friendly e Responsive), assieme alla tradizionale ed intramontabile importanza della qualità dei contenuti (per approfondimenti Aggiornamento dell’algoritmo di Google: la Page Experience diventa fattore di ranking).

I nuovi aggiornamenti all’algoritmo di Google: la Page Experience aggiunge altri importanti argomenti a supporto dell’importanza dell’aggiornamento e restyle del proprio ecommerce o sito web

La presenza e immagine online crescono di importanza, essendo il canale digitale sempre più centrale per il consolidamento e la crescita delle proprie iniziative o aziende.

Se da un lato sono palesi le difficoltà e la limitata crescita marginale dei canali di vendita tradizionali e fisici, dall’altro oggi appare sempre come sconfinato il potenziale mercato del canale online.

Negli ultimi 5 anni, la crescita dei social media, dei meta motori e dei marketplace ha portato le aziende a mettere in secondo piano l’adeguamento e l’ottimizzazione del proprio canale digitale: sito web o e-commerce.

E così, come il canale retail fisico necessita di costanti interventi a livello di store experience e design degli ambienti, anche il sito web (la vetrina digitale) richiede adeguamenti e miglioramenti a livello di perfomance e user experience.

L’aggiornamento e l’evoluzione dei siti web consentono non solo di adeguarsi alle nuove regole del motore di ricerca di Google e di conseguenza di incrementare il posizionamento nei risultati di ricerca ma anche di ottimizzare gli investimenti in advertising che registrano una costante crescita dei costi di acquisizione del traffico dai siti web.

Un sito aggiornato, di facile e rapida fruizione, ovviamente mobile first, migliora i tassi di conversione e riduce i costi per lead e i costi per acquisto.

Il nuovo algoritmo di Google, anch’esso, va in questa direzione e sottolinea una crescente presenza di criteri di marketing e di esperienza di acquisto, anche nel processo del cliente di ricerca e selezione dei propri interessi e acquisti.

Noi già da tempo sosteniamo, ed i dati ci danno ragione, che rinnovare periodicamente contenuti e design del proprio sito web produce nuovi interessi e nuovo traffico.

Il momento del restyle del sito o del proprio ecommerce consente poi di generare un importante” hype” per creare un vero e proprio evento on line e fornire un forte argomento di comunicazione verso i propri clienti e prospect.

DEM (newsletter), campagne social, inviti personalizzati, digital PR si adattano perfettamente al tipo di novità e messaggio al mercato che accompagna la messa online di un sito o di un ecommerce rinnovato, con la possibilità di acquisizione lead e attivazione di nuovo pubblico per remarketing.

Prepariamoci tutti, clienti, fornitori, digital specialists ecc., a (ri)innovare periodicamente la digital presence, arricchendola di bellezza, semplicità e piacevolezza, e non solo inseguendo l’adeguamento ai nuovi algoritmi e metaversi… Ad oggi gli elementi e le esperienze distintive hanno sempre premiato, anche nei termini tecnici di risultati SEO.