10 maggio 2017

Storytelling aziendale: come far conoscere il tuo brand

Storytelling aziendale

Ognuno di noi ha una storia da raccontare e quando si tratta di un’azienda, il racconto può diventare molto importante per comunicare i propri valori e la storia del brand, per renderli più forti.
Si parla in questo caso di storytelling aziendale, ossia la capacità di narrare i valori aziendali attraverso il racconto, con immagini o video, in modo tale da coinvolgere emotivamente chi ci sta ascoltando o guardando. Ciò che viene comunicato è il valore del brand, in modo tale da renderlo condiviso con la propria audience di riferimento.

Una tecnica di didattica narrativa per le aziende

Il racconto ha da sempre un valore nelle nostre vite, iniziando dalla nostra infanzia, per arrivare alla quotidianità, quando raccontiamo quello che ci è successo durante la giornata
Spesso non ci rendiamo conto però mentre ascoltiamo una storia, che le narrazioni più coinvolgenti sono quasi sempre riconducibili ad antichi miti. In questa tecnica di didattica narrativa, l’eroe mitico, rappresentato dal protagonista, compie nel racconto un percorso che lo conduce alla fine della storia a conquistare nuove consapevolezze. La struttura del viaggio e i passi da compiere per raggiungere la sua meta sono racchiusi in un unico grande ciclo che lo sceneggiatore Christopher Vogler chiama “Il viaggio dell’eroe”.

Il viaggio dell’eroe: storytelling

Christopher Voegler, seguace di Campbell, riprese “L’eroe dai mille volti” per studiare la struttura del mito e sviluppare lo schema del viaggio dell’eroe. Questo processo è diventato la matrice dei racconti non solo per il cinema e per la televisione, ma anche quando oggi parliamo di storytelling aziendale.

 

Il viaggio dell'eroe
Wikimedia

Le storie che raccontiamo hanno sempre un inizio, un protagonista, un obiettivo da raggiungere, un nemico, una ricompensa e una fine. Più la narrazione sarà coinvolgente, più avremo probabilità di cogliere le emozioni del nostro interlocutore e fare in modo che anche lui narri la nostra storia.
Pensate a questo concetto e applicatelo alla vostra azienda o al vostro brand: vi renderete conto che questo schema deve necessariamente essere applicato dalle aziende per raccontare ai clienti i prodotti o servizi venduti, ma soprattutto il proprio percorso di crescita.

Social media e storytelling: perché sono lo strumento giusto

Tra gli strumenti a disposizione per comunicare il valore della nostra azienda, sicuramente la combinazione social media-storytelling risulta essere una delle più vincenti. Perché?
Perché sui social è possibile creare delle vere e proprie conversazioni con i propri clienti, sfruttando diverse piattaforme. Facebook, Instagram, Snapchat, Twitter: tutti i social ci danno l’opportunità di raccontare chi siamo. Si pensi a Instagram e alle sue Stories: ogni giorno 200 milioni di utenti attivi condividono una storia con i loro contatti. Per le imprese grazie a questi mezzi è possibile mostrare la storia del propri brand, quello che fanno tutti i giorni, in modo tale da condividere la propria quotidianità, i propri valori, facendo così sentire gli utenti parte di essi.
Il content marketing è diventato fondamentale per le imprese: per scoprire come ci raccontiamo ogni giorno, non vi resta che visitare la nostra Fanpage.