21 Aprile 2017

Campagne Google Adwords: realizzazione e ottimizzazione campagne

Campagne-Google-Adwords-k1

Ottimizzazione campagne Adwords

Questa settimana proveremo a farci conoscere meglio parlandovi di ciò che facciamo ogni giorno per i nostri clienti, grazie al progetto Campagne Google Adwords. Key-One è un’agenzia certificata Google partner e offre consulenza per la realizzazione e l’ottimizzazione di campagne AdWords, grazie agli specialisti di Campagne Google Adwords.  A gestire la campagna è un campaign specialist con certificazione AdWords che segue il cliente nello studio della strategia, canali da utilizzare e contenuti più idonei.
Grazie a Campagne Google Adwords, avrete la possibilità di richiedere il tipo di assistenza di cui necessitate per capire come investire al meglio il budget a disposizione per la vostra campagna.

Campagne pubblicitarie online

Adwords è lo strumento ideale per promuovere per la vostra attività commerciale online poiché è in grado di mostrare agli utenti esattamente quello che stanno cercando. Ogni volta che un papabile cliente deciderà di fare una ricerca su Google, utilizzando le parole chiave che avrete scelto insieme al nostro campaign specialist per la campagna Adwords,  visualizzerà l’annuncio:

Google_adwords

Le Campagne possono avere obiettivi differenti: dall’aumento dei contatti, alla conversione sul sito del cliente. Potrete scegliere di acquistare una campagna Google Adwords per differenti motivazioni: per la vendita on-line di prodotti, per raggiungere nuovi utenti; per invogliare potenziali clienti a raggiungere la vostra sede; per rafforzare la visibilità di un brand;  per esigenze di comunicazione. Il nostro compito è quello di offrire una consulenza adwords mirata e specifica, che si adatti alle vostre esigenze. Il campaign specialist si occuperà dello studio di una strategia dedicata, che porti alla riduzione dei costi medi per click e di conseguenza a una diminuzione del costo della conversione e a un aumento del profitto. Tutto questo è possibile solamente focalizzando l’attenzione sulla user experience, in modo tale da poter facilitare le ricerche online dell’utente e reindirizzarlo al vostro sito, fino alla finalizzazione di un’azione.

Costi campagne Adwords

Le tipologie standard di campagne Adwords sono: rete di ricerca (banner, rich media, video) e rete display. Mentre rientrano invece in una tipologia più avanzata: internazionali e local; per promozioni e offerte; APP; su mobile; su Youtube; shopping.
I costi campagne Adwords possono essere:
Costo medio per click (CPC): il costo per ogni click verrà addebitato solamente se l’utente che naviga in rete clicca sull’annuncio. Questo metodo è previsto sia per le campagne su rete di ricerca che su rete display.
Costo per mille visualizzazioni (CPM): viene stabilito un prezzo per 1000 visualizzazioni dell’annuncio. Questo metodo è previsto solo su rete display.
Costo per azione (CPA): il costo viene stabilito per acquisizione di un obiettivo. Gli obiettivi possono essere differenti tra loro e possono dunque portare ad azioni diverse.
Cos’è un obiettivo? Un obiettivo è la realizzazione di un’azione, che può tradursi in: un acquisto, se ad esempio stiamo parlando di siti e-commerce; l’invio di un modulo con informazioni di contatto, per i siti di marketing; il completamento di un livello di gioco, per le app di giochi. Questo metodo è previsto sia per le campagne su rete di ricerca che su rete display.

Monitoraggio campagne pubblicitarie

Tenere sotto controllo le performance della campagna è fondamentale per poter verificare il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Per questo motivo occorre impostare i tag di monitoraggio di Analytics all’interno del sito o della landing page e collegare la piattaforma utilizzata per la campagna con Google Analytics, impostando il monitoraggio degli obiettivi.
Inserendo questi ultimi in maniera corretta e monitorando costantemente la campagna, sarà possibile estrarre da Analytics dati significativi come il numero di conversioni e il tasso di conversione del sito o dell’applicazione. Grazie a questi dati sarà possibile valutare l’efficacia dell’attività e delle campagne online.

Monitoraggio-campagne-adw

Qualunque sia l’obiettivo prefissato è importante misurare sempre il ritorno sull’investimento per la campagna (ROI). In parole chiare: i soldi investiti in pubblicità AdWords stanno aumentando i profitti della vostra attività?
Per calcolare il ROI, è necessario misurare le conversioni, ovvero le azioni che sono state scelte come obiettivi. Il valore di ogni conversione deve essere maggiore rispetto all’importo speso per ottenerla. Se ad esempio, per generare una vendita all’interno del vostro e-commerce avete speso € 20 di clic e ricevete € 30 per la vendita, avrete generato delle entrate di 10€, dunque avrete un ritorno sull’investimento fatto.

Campagne adwords per e-commerce

Le campagne più efficaci per gli e-commerce sono sicuramente le campagne shopping, che permettono di comparare un prodotto ad altri simili. È possibile scegliere anche tra le campagne remarketing per poter “tenere sotto controllo” un potenziale cliente che ha mostrato interesse nei confronti di un prodotto, o le campagne search e display per far conoscere un brand o un prodotto e invogliare il cliente all’acquisto. Gli annunci shopping possono essere pubblicati anche sui siti dei partner di ricerca che mostrano prodotti in vendita e i relativi link. Nei motori di ricerca compaiono sia nella colonna di destra che in alto ma, cosa più importante, possono comparire anche nei video grazie alle ShoppableCards. L’obiettivo è sempre quello di invogliare l’utente che naviga in rete a fare click sull’annuncio, distogliendo l’attenzione da quello che sta facendo. Volete attivare una campagna per la vostra attività commerciale? I nostri specialisti ADW vi stanno aspettando.